Come fare Seo Audit delle immagini

By | 3 luglio 2016

Suite Seo per fare Seo Audit delle immagini

Seo audit immagini con Visual Seo Studio

Ormai da tempo utilizzo Visual Seo Studio per effettuare l’audit di differenti tipologie di siti. Nel frattempo, non ho smesso di utilizzare suite Seo per il controllo del ranking su Google and Co. ed altre attività Seo.  Sin dall’inizio ho notato che Visual Seo non permette di effettuare l’audit dei file immagine. Per intenderci, quando ci si tuffa nel sito per la scansione (come fa il nuotatore in alto dentro la piscina, non è possibile verificare se i file immagine in uso hanno l’alt tag, se il testo presente in esso è breve ecc.

Per questa ragione ho analizzato l’analisi che effettua WebCEO, suite Seo che utilizzo principalmente per il controllo del ranking. Per quanto ho avuto modo di verificare, il report conclusivo non è affatto d’aiuto. Infatti, nella scansione sono controllati molti file immagine che si rivelano inutili a livello Seo.

In teoria, l’unico modo per ottenere un report quanto più possibile utile è analizzare in modo attento il sito in fase preliminare e definire nel dettaglio quali file controllare in base al percorso ed all’estensione. Per esperienza, ho verificato che in fase preliminare è più difficile e soprattutto scomodo definire parametri come questi ed all’ora l’audit come questi sulle immagini sono molto estesi e poco utili. E’ per questa ragione che,  nella maggior parte dei casi non avverto la mancanza del controllo delle immagini in Visual Seo Studio.

Seo Audit delle immagini con Visual Seo Studio

Per quanto riguarda WordPress, invece, consiglio due plugin che non ho ancora testato. Si tratta di Content Audit (per un check completo del proprio sito in WordPress) e Media Ally (con un rating piuttosto basso ed un paio di feedback poco rassicuranti). Mi farebbe molto piacere sapere se è già in programma di implementare l’audit dei file immagine in Visual Seo Studio. E’ opportuno considerare, comunque, che Visual Seo consente di visualizzare il codice HTML di singole pagine della vista tabellare per poi visualizzare il Tab  Contenuto sulla destra. Però, nello scansionare un sito è opportuno trovare una soluzione rapida ed efficace.

Ad esempio, per siti dinamici è possibile individuare differenti tipologie di pagine Web (categorie, schede prodotto ecc.) identificando gli errori che si presentano a livello di Seo delle immagini.

Aggiornamento dello staff di Visual Seo Studio

Sono stato appena informato dallo staff di Visual Seo che è già in programma l’implementazione della sezione del software da dedicare all’audit delle immagini. A questo punto resta da verificare come sarà impostata questa nuova funzionalità e se ed in che misura sarà possibile personalizzare il check delle immagini.

Se dovessi scegliere, preferirei poter controllare questi parametri:

  • utilizzo o meno dell’alt tag
  • lunghezza del testo presente nell’alt tag
  • peso dell’immagine per individuare quelle troppo pesanti
  • utilizzo degli attributi height e width.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *