Per gli amanti di All-in-One Seo Pack

By | 2 luglio 2014

Chi usa WordPress ormai da tempo ha avuto modo di apprezzare i miglioramenti che sta subendo passo dopo passo. In questo caso mi riferisco prima di tutto alla versione gratuita e non a quella Pro che ciascuno di noi è libero di installare o meno. D’altronde, molti plugin seo per WordPress sono gratuiti ed è preferibile fermarsi qui. Il plugin SEO più usato resta WordPress SEO by Yoast ma non escluderei una crescita della diffusione di All-in-One Seo pack. In quest’ultimo periodo, infatti, stanno lavorando per colmare molte delle faglie che lo rendevano poco appetibile.

All-in-One-SEO-Pack-Feature-ManagerIn particolare, ho apprezzato la sezione Feature Manager che, seppur in fase di sviluppo, presenta interessanti ed utili funzionalità.

Le funzionalità di All In One Seo Pack

XML Sitemap: attivandola si potrà attivare una sitemap XML da poter inviare ai Motori di Ricerca. In passato era necessario associare un plugin ad hoc ma, in questo modo, si aleggerisce il sistema e conseguentemente tutto quello che a a che fare con la gestione del proprio sito. In questo, come in tanti altri casi, WordPress dimostra di essere uno dei migliori partner (se non il migliore) per chi vuole avere un sito Internet ma non vuole perdere tempo con la gestione di aspetti più tecnici.

Social Meta: questa opzione consente di gestire molti aspetti connessi con i Social Network (vedi le Twitter cards). Certamente il posizionamento di un sito Internet “vecchio stampo” resta importante ma l’integrazione con i Social Network è sempre più un must. Questo articolo di Cyrus Shepard chiarisce meglio il punto.

Import/Export: questa funzione consente di gestire in modo ottimale l’importazione e l’esportazione di dati con altri plugin SEO. Anche altri plugin presentano soluzioni simili semplificando notevolmente la vita dei SEO Specialist e non solo. Infatti, al crescere del numero di pagine di un sito, operazioni di import/export possono richiedere tempo che può essere dedicato certamente ad altre attività meno meccaniche e più importanti nell’ambito di una strategia SEO.

Performance: questa funzionalità, come quella a seguire, rappresenta una sorta di porta di accesso al sistema e consente non solo a chi si occupa del posizionamento ma anche al programmatore di avere un maggiore controllo del sito analizzando caratteristiche del sistema e sue performance.

File Editor: last but not least , il file editor attualmente in fase di sviluppo ma molto importante per poter svolgere azioni Seo anche senza accessi FTP. Infatti, può capitare che il cliente non sia disponibile in tal senso ed allora la possibilità di controllare ed intervenire sul file robots.txt si rivela particolarmente utile.

Plugin Seo consigliato

Dopo anni di utilizzo, credo che consiglierei questo plugin SEO soprattutto a chi è alle prime armi con il posizionamento o vuole iniziare ad occuparsi in modo più professionale della visibilità online del proprio sito in modo semplice e professionale allo stesso tempo. Infatti, la possibilità di poter aggiungere nuove funzionalità passo dopo passo, in linea con le proprie capacità e senza cercare ed aggiungere nuovi plugin è particolarmente utile.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *