L’agenda del SEO

By | 9 novembre 2012

Questo articolo è dedicato a tutti quelli che hanno un’attività commerciale online e vogliono occuparsi in prima persona di quello che riguarda il SEO (Search Engine Optimization) del proprio sito Internet. Mettiamo subito da parte ogni riflessione l’efficacia o meno del supporto di un consulente qualificato e passiamo subito ad indicazioni di carattere prettamente pratico.

E’ fondamentale partire dal presupposto che ogni attività promozionale deve essere sempre e comunque una spinta per tutto il resto dell’attività commerciale. Inoltre, ogni azione da portare avanti nel tempo (come ad esempio la gestione di un blog o delle relazioni a livello dei Social Network) va sempre pianificata a lungo termine. In pratica, mi devo sempre chiedere: “Io adesso ho tempo per dedicarmi all’azione X ma avrò tempo anche dopo? Ed in caso affermativo, quanto tempo avrò a disposizione?”

Questa impostazione consente di mettere in agenda azioni gestibili a medio e lungo termine. In caso contrario, non otterremmo risultati soddisfacenti generando solo nuove ed inutili fonti di stress.

Pianificazione delle attività SEO

La pianificazioni delle azioni da svolgere va integrata con tutte le altre azioni svolte (gestione degli ordini, per esempio) impostando una pianificazione di questo tipo:

Anno > Semestre > Trimestre/Bimestre > Mese > Settimana > Giorno della settimana

Questo vi permetterà di programmare ogni azioni inserendola nell’arco dell’anno.

Attenzione: prima di partire con la programmazione di attività Seo, integrate nella programmazione tutte le attività da svolgere durante l’anno. La promozione potrà essere così svolta negli “spazi vuoti”.

La realizzazione dei post di questo blog ed altri mi ha insegnato quanto possa essere utile la funzione che consente di programmare la pubblicazione dei post. Vi consiglio di sfruttarla al massimo in modo tale da essere padroni del vostro tempo.

Calcolate il tempo necessario per compiere le azioni principali. Ad esempio, sapete di quanto tempo avete bisogno per realizzare un blog? quanto tempo dedicate ai Social Network ogni giorno/settimana/mese? Sarà un po’ come calcolare il vostro “fabbisogno energetico”. Queste stime vi consentiranno di integrare senza intoppi ogni attività precedentemente pianificata.

Mettete in agenda un controllo regolare della reportistica che generate tramite Google Analytics, Google Adwords ecc. Con il passare del tempo le esigenze possono cambiare e di molto. Per questo, servo dati differenti per i propri check Seo.

Non abbiate timori di testare software o tool online che pensate possano migliorare la qualità del lavoro in fatto di promozione, gestione dei rapporti con la clientela online… Nel mio Browser ho impostato una cartella chiamata “Test” in cui salvo strumenti online, risorse di vario tipo, schede di software da testare in un secondo tempo.

Ed infine, la regola dell’acqua calda! :)

In Rete leggerete spesso che Tizio ha trovato la soluzione d’Oro per un problema identico al vostro. Nel valutare indicazioni di questo tipo ricordate sempre che ogni progetto Web è una singolarità che merita scelte precise e puntuali da parte di chi se ne occupa e non la semplice applicazione di Step applicati in casi alle volte molto diversi.

Sempre e comunque…

… successo! ;)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *