Suggerimenti Url

La sezione dedicata ai Suggerimenti Url per esperienza ho notato che è soprattutto utile nel caso di siti non basati su CMS come Joomla o WordPress. Infatti, in questi due casi, è più difficile che si presentino anomalie di fondo come molti Url case insensitive o altro.  A seconda dei casi, potrebbe essere necessario un controllo più dettagliato di un aspetto piuttosto che di un altro.

In linea di massima, io inizio il check verificando quanto segue:

  • utilizzo di Url canonical (non sempre è previsto in fase di realizzazione del sito Internet).
  • Url troppo lunghi (vi sono casi in cui il sito è stato realizzato forzando eccessivamente la presenza di keyword a livello di Url. In altri casi, invece, negli Url sono presenti troppi parametri. Devi considerare che la soluzione migliore consiste nell’ottenere Url semplici e che riflettano l’architettura del sito.
  • il grosso vantaggio di questa sezione è dato dal fatto che, in fase di controllo delle differenti pagine Web, posso anche verificare quali title e Meta description sono utilizzati oltre i canonical, In questo modo integro al meglio tutte le informazioni raccolte con l’analisi dei Suggerimenti HTML. Per questa ragione, è preferibile eseguire l’analisi di queste due aree di Visual Seo contestualmente.

Un errore da evitare nel controllo degli Url, dei suggerimenti HTML ed altro consiste nel fermarsi solo ai dati raccolti dalla Suite di Seo Audit. Infatti, ho avuto modo di notare che i risultati migliori si ottengono sfruttando i menu di scelta rapida che consentono alche di visionare le pagine prescelte con il proprio browser predefinito. In questo modo, potremo integrare l’analisi con eventuali approfondimenti da eseguire con estensioni Firefox o Chrome.