Google Instant – Un post di Andrea Cappello

By | 20 settembre 2010

Stamane cercavo di commentare un post di Andrea Cappello ma c’è stato qualche problema in fase d’invio. Per questo, troverete la risposta qui a seguire.

Ciao Andrea,
trovo molto interessante questo post (come tuo solito eh eh…). In particolare, ho notato il punto 3. Difatti, non si tratta solo di essere posizionati per una certa frase chiave ma di individuare la SERP piu’ coerente con gli obiettivi commerciali da raggiungere.

Altro punto. La difficoltà di posizionamento per chiavi generiche non pone grossi problemi se si punta alla long tail (keyphrases di tre – quattro parole.

Gli altri aspetti, poi, relativi alla ricerca pura o meno, le maggiori o minori difficoltà degli utenti a livello di ricerca su Google saranno (probabilmente) condizionate dal target di riferimento di ciascun progetto Web.

Infine, il punto 1. Non credo sia certo che gli utenti preferiscono quello che trovano. Vedi il caso di pagine Web molto ben posizionate ma con Bounce Rate particolarmente alto.

A presto e mille auguri per il corso SEO che stai organizzando ;)

Danilo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *