Vista tabellare

Una volta eseguiti i principali controlli all’interno della Suite di Seo Audit puoi passare alla Vista Tabellare, la più comune e diffusa tra i programmi di  questo tipo. Consiglio di prenderla in considerazione verso la fine in modo tale da esportare solo le tabelle che servono allo staff tecnico ed anche per poter fornire dati commentati oltre a note Seo aggiuntive. Le tabelle che è possibile esportare sono molte.

Per questa ragione, consiglio di selezionare solo quelle che ti interessano e, se necessario, riportare più tabelle sullo stesso argomento in differenti Tab di Excel. Considera che l’analisi Seo va realizzata considerando aspetti pratici come gli interventi da parte dei Webmaster.

All’interno di Visual Seo Studio puoi riordinare i dati come meglio credi in modo tale da mettere in evidenza i dati che ti interessano. Ad esempio, riordinando le righe in funzione della colonna Stato potrai subito notare a colpo d’occhio gli Url che generano Errore 404 per trovarne i link in entrata.

Consigli ed indicazioni utili:

  • invia allo staff tecnico tabelle che contengano solo i dati su cui dovranno intervenire e non tutto quello che puoi esportare. In questo modo, riduci il numero dei possibili errori e delle sviste che potranno essere commessi nel mettere tutto online ed il check finale ti farà perdere meno tempo.
  • Approfitta delle tabelle per aggiungere una colonna con delle note per i webmaster
  • Accompagna il tutto con un file Word di sintesi da leggere per primo e che guidi il tuo cliente ed i tecnici in fase di lettura ed intervento.
  • Considera sempre che la data d’invio dei report non sempre coincide con la messa online delle modifiche richieste (soprattutto quando gli interventi correttivi da eseguire sono molti). Pertanto, chiedi di essere avvisato non appena il tutto è online ed annota questa data per valutarne gli effetti a livello SEO.