Come scrivere contenuti per aumentare le conversioni

By | 12 agosto 2010

I Seo tendono a realizzare contenuti solo ed unicamente in funzione dei Motori di Ricerca e, per la precisione, in funzione del posizionamento di Motori di Ricerca come Google ed altri.

Strategie come queste tendono a rivelarsi fallimentari a medio e lungo termine in quanto possono generare buoni piazzamenti ma non è affatto detto che generino conversioni (acquisti, registrazioni, contatti ecc. ecc.).

L’obiettivo principale di chi pubblica un sito Web non è quello di essere il primo per un numero definito di parole chiave. Si punta sempre ad incrementare contatti e vendite in modo tale da utilizzare il Web per accrescere il proprio business.

Come procedere

Istintivamente ci si chiede come scrivere le pagine del sito internet, cosa modificare nelle entry page (se sono state realizzate pagine di questo tipo) o cosa modificare in altri aspetti del sito Web.

Per esperienza ho imparato che il primo step parte proprio dal mettere da parte il sito puntando a profilare il cliente medio presente sul Web: che siti visita, come si esprime, utilizzo o meno di social come Facebook, Twitter e simili..

Forum, blog, social e newsgroup saranno di grande aiuto in questa prima fase che si concluderà con un documento (un Excel forse è più pratico per la schematicità che lo contraddistingue).

Una volta realizzato l’Excel potrò scegliere che termini usare, deciderò consapevolmente che linguaggio usare (più o meno formale, più o meno diretto ecc. ecc.).

Restyling Seo e realizzazione di contenuti ottimizzati

In caso di restyling le statistiche saranno di grande aiuto. Consiglio di effettuare un’analisi approfondita delle statistiche puntando ad individuare il percorso del navigatore (pagine di ingresso e di uscita) ed altri aspetti simili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *