Come controllare i risultati del posizionamento sui Motori di Ricerca

By | 16 luglio 2010

Nel lavoro di un consulente di Web Marketing come  in quello di chiuque altro, sono presenti delle azioni piu’ o meno noiose da compiere regolarmente. Nel mio caso,  tra quelle ritenute piu’ noiose rientra il controllo dei posizionamenti si Google, Yahoo! e Bing per le parole chiave concordate.

Molti preferiscono farsi aiutare da un software o da un assistente che svolga questo compito al loro posto ma ritengo personalmente che si perda così l’occasione di comprendere/analizzare piu’ a fondo il comportamento di ciascun Motore di Ricerca in relazione alle singole parole chiavi su cui stiamo lavorando.

Un’analisi attenta delle SERP nel tempo consente di comprendere in breve tempo se e dove intervenire in modo efficace. L’analisi dei concorrenti puo’ essere fatta al volo grazie a varie estensioni di Firefox (poche ma buone….).

Con l’estensione Google Enhancer sappiamo al volo il posizionamento del nostro sito. Come? Basta seguire pochi step.

Immaginiamo di dover effettuare una ricerca approfondita su Google.it (molto frequente per mercato italiano) partendo dal termine “parola chiave” sul sito nomedominio.com

Passiamo alla ricerca avanzata di Google. Decidiamo di effettuare una ricerca sui primi 30 – 50 risultati. In questo modo anche se non saremo in Top 10 riusciremo a seguire il trend del sito posizionato.

In Firefox, o altro browser, andiamo su Modifica –> Trova inserendo “nomedominio.com”.

Google Enhancer dovrà essere attivo, ok?

Dalla ricerca Avanzata cerchiamo la parola chiave di nostro interesse.

Grazie all‘estensione di Firefox ed al’opzione Trova individueremo al volo il dominio su cui stiamo lavorando. Ti assicuro che è piu’ facile a farsi che a dirsi.

Aggiornamento del 5 febbraio 2015

Al momento, l’estensione Google Enhancer non risulta più disponibili. Consiglio di testare altre estensioni Seo alternative o tool online. Nella sezione Download trovi link utili per svolgere attività di questo tipo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *